[musicfordummies #1] Shoegaze part I

[english version below]

L’idea di fare una enciclopedia della musica nemmeno mi sfiora, quello che mi è venuto in mente è di creare delle video liste che permettano ad alcun* di voi di avvicinarsi senza paura e senza fatica a generi cui per ragioni varie non avete mai,è il caso di dirlo, dato ascolto.

Lo shoegaze ad esempio [e voi sapete che per me tanto è tutto shoegaze!], non è raro sentire parlare in una conversazione musicale di My bloody Valentine, più difficile invece trovare citazioni per Slowdive, almeno dalle nostre parti.

Questo è ovvio, storicamente la prima band qui in Italia ebbe maggiore seguito, sono ancora molto amat*, quindi i loro dischi, o una cassetta registrata dall’amica fornita di turno, hanno fatto il loro ingresso nella vostra casa prima o poi.

Bene, questa immagine è una fighissima mappa dello shoegaze appunto che è venuta fuori da un forum dove le persone discutono di cosa sia o non sia shoegaze [e non debba essere incluso], nello specifico si parlava dell’album “Depression cherries” dei Beach House [che per inciso per me, e in questo concordo con l’autore della mappa, è una band che fa parte della nutrita diramazione dream pop].

So che vi starete chiedendo: perché diavolo delle persone perdono il loro tempo a discutere di un argomento del genere?

E ancora: ma tu perché diavolo leggi questi forum?

Troppo lungo spiegarlo, ma hey alla fine mi è venuta la voglia di questa rubrica quindi non è tutto da rifare.

Chiaro che non penso certo di essere la guru di nessuno dei generi o argomenti che affronterò, e alcune delle scelte potranno essere in realtà solo ed esclusivamente affettivo-sentimentali, del tutto indifendibili o quasi.

E poi se qualcun* di voi che sbircia, e lo so che ci siete perché mamma wordpress ci tiene a dirmelo, si ricorda, nota o vuole sottolineare una lacuna o dimenticanza, o arricchire con una sfumatura, i commenti sono sempre aperti.

Mi volete criticare, demolire, distruggere, e dire che non ne capisco niente di shoegaze, accomodatevi.

Cliccando sul link sarete rinviati a The mixxies, dove troverete una video list e una piccola descrizione degli album più significativi che non potete non ascoltare almeno una volta nella vita, poi deciderete, ma nel frattempo datemi retta, fate un giro sull’ esaltante giostra dello shoegaze, tirate su il volume delle casse e buona esplorazione.

Shoegaze for dummies part 1

I’m not trying to write a music encyclopedia or anything like that, what I’ve got in mind is: to try to give to some of you the opportunity to dig into some music “genres”, just by clicking on a video list and watching/listening.

Shoegaze this time [and you know I do think everything is shoegaze now], as it’s not unusual during a music conversation [in Italy] to hear my bloody valentine mentioned quite often, but very rarely Slowdive are quoted in the same context.

This is because MBV had a huge success during the early 90s here in Italy, performed many times and many of us had the chance to get a vinyl or a cassette from the “friend who basically buys everything cool out now”, we all had, and wanted to kill, when we were teenagers.

So I told myself: maybe we can fill that gap with videos and references and more people would start using words as “slowdive” and “ride” into their conversations [meaning the  bands not any weird sport] and the world could become a better place…

AEHM.

So I started by getting inspiration from this amazing map, found in this forum, where people write about what’s shoegaze or not, and more specifically if Beach House’s “Depression cherries” has to be included into the definition of shoegaze or not [imho: fuck yeah, beach house are the dream pop tentacles of shoegaze].

I can hear you already:
Why people feel the urgency of writing and even arguing on such a nonsensical subject?
Or:
What the hell were you doing on such a forum?

Ok, too long to tell you, but hey here I am with a new explosive idea that might give you some cool hints, so give me a break ok.

Warning: I don’t think I’m the guru of anything, I just love music you know, and some of the choices are purely emotional, not even understandable or arguable.

But that’s how it is, you can always get into the discussion, insult me because I’m not including your favourite band, send me death threats because I’ve included the most hateful one, or add some extra links.

Everything/one is welcome.

So click on the link, another page will open with my first video list [this is just part I more will follow], hosted on The mixxie.

Get ready to jump on the sensuous shoegaze whirlgig, open your heart and ears and then follow what arouses you.

Shoegaze for dummies part 1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...